scrivere contenuti per il web

Uno dei punti chiave per agevolare la scalata nelle SERP è lo scrivere contenuti per il web.

Scrivere un contenuto di qualità e soprattutto originale, con un buon livello di approfondimento può favorire un incremento del flusso di traffico in entrata sul sito web.

Individuazione del tema

Per iniziare, innanzitutto dobbiamo individuare il tema su cui si vuole incentrare tutto il sito web. Questo punto è essenziale e importantissimo soprattutto se si vuole trasformare la presenza sul web (che può averla chiunque) in un lavoro vero e proprio.

Io consiglio sempre, se possibile, di focalizzarsi su una nicchia di mercato specifica, in modo da far capire a Google di essere autorevoli per quel determinato argomento.

Frequenza di aggiornamento

Non esiste un valore fisso relativamente alla frequenza di aggiornamento o uscita di articoli e contenuti su di un sito web.

Questo parametro può dipendere da molte variabili come ad esempio l’argomento trattato e il livello di coinvolgimento sul sito web. Secondo il mio modesto parere, bisognerebbe postare almeno 2-3 articoli di blog alla settimana per poter generare costantemente contenuti che vengano “digeriti” dal motore di ricerca di turno.

Il contenuto del sito web è la cosa su cui posano le fondamenta dell’attività sul web: in pratica è quello che rende differenti e unici rispetto alla concorrenza.

Originalità e qualità

Un altro aspetto rilevante (e non poco) dello scrivere contenuti per il web è il contenuto originale e di qualità.

I visitatori che atterrano sul sito web devono trovare nei contenuti delle pagine informazioni aggiornate e pertinenti per le quali valga la pena tornare a visitarlo o che permettano di acquisire un’iscrizione alla newsletter. Quello che i motori di ricerca devono capire di un sito web, è se il sito è realmente informativo e autorevole.

Stop ai contenuti duplicati!

È ormai ovvio, se ne parla ovunque, ma evitare di pubblicare contenuti duplicati è di fondamentale importanza per ottenere posizionamento.

Oltre a rischiare di incorrere in cause per violazione di diritti, possiamo imbatterci in penalizzazioni da parte di Google.

Approfondire, sempre e comunque

Il livello di approfondimento di un contenuto web è un indice di specificità e autorevolezza dell’argomento trattato. Quanto il livello di approfondimento di un contenuto è alto, tanto più il contenuto è completo, profondo e atto a soddisfare un bisogno o una richiesta dell’utente, più il motore di ricerca considererà quella pagina autorevole e probabilmente la premierà con un buon posizionamento in SERP.

Se vuoi maggiori informazioni o una consulenza riguardo lo scrivere contenuti per il web, contattami tramite il form nella sidebar o tramite la pagina contatti del sito.
Scrivere contenuti per il web: originalità, qualità e rilevanza
Condividi col mondo...

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *